Il nostro sito fa parte del circuito
Previous Sites Next Sites

Gruppo Astrofili Pesarese

...................................................................Martedì 16 Settembre 2014

|=| Home |=| Storia |=| Cielo del Mese |=| Inquinamento Luminoso |=| Galleria Foto |=| Divulgazione |=| Contattaci |=|
bordo

Andromeda | Aquila | Auriga | Balena | Bootes | Cane Maggiore | Cancro | Cigno | Chioma di Berenice | Ercole | Gemelli | Idra | Lira | Leone | Ofiuco | Orione | Orsa Maggiore | Orsa Minore | Pegaso | Perseo | Sagittario | Scorpione | Scudo | Toro | Unicorno | Vergine | Volpetta


Orsa Minore (Ursa minor, Umi)

Carta celeste della costellazione dell'Orsa MinoreCarta celeste della costellazione dell'Orsa Minore

L'Orsa minore è stata introdotta nell'astronomia greca da quella egizia ad opera di Talete. E' una costellazione circumpolare per le nostre latitudini ed è spesso chiamata popolarmente il Piccolo Carro. Le quattro stelle b , g , x , e h rappresentano il carro, mentre e , d , e a rappresentano il timone. A parte la stella a all'estremità del timone che è la stella più luminosa le altre stelle risultano notevolmente deboli ad occhio nudo e quindi difficilmente osservabili sotto un cielo cittadino.


Foto a fotocamera fissa del Polo Nord celeste (pellicola Ektachrome 64ASA, obiettivo f=50mm, f:2, posa 30m)

La stella a è la stella più luminosa ed è la Stella Polare; oggi dista solamente 0,9° dal vero polo nord celeste. La stella Polare dista 470 anni luce dalla Terra ed è di tipo spettrale F8 e quindi il suo colore è sul biancogiallo. Ha una luminosità 2000 volte superiore a quella del Sole ed una massa 8 volte quella solare. La sua temperatura superficiale è di 6300 K. Alla distanza di soli18''.3 dalla stella principale, di magnitudine 2.1, si trova una compagna ottica di 9.0 magnitudine visibile anche con un piccolo telescopio. Di questo sistema doppio la stella polare principale è una stella variabile, cioè che cambia la propri luminositàdi circa una magnitudine in 4 giorni. La stella b Ursae minoris, chiamata anche Kochab è una stella che ha una luminosità circa 100 volte superiore a quella del Sole.
Nella costellazione non sono visibili, utilizzando strumenti amatoriali, oggetti del profondo cielo ( nebulose, galassie ecc...), poichè estremamente deboli.

Oggetti Catalogo Messier

Nessun oggetto
NGC e IC (più significativi)

NGC 6217 - Galassia spirale

Si ringraziano gli sviluppatori del planetario Stellarium che hanno permesso di realizzare le carte celesti qui riportate.

Attività
nelle Scuole

Attività nelle Scuole

Osservazioni
Pubbliche

Osservazioni Pubbliche

CIELO BUIO
Cielo Buio Coordinamento per la protezione del cielo notturno

Il Sole dalla SOHO
Il Sole in tempo reale visto da SOHO. Clicca sopra l'immagine
Per informazioni riguardanti gli argomenti trattati, contatta direttamente il Gruppo Astrofili Pesarese
Copyright © 2006 Gruppo Astrofili Pesarese
Tutti i diritti riservati. Tutti i testi ed il materiale del libro non possono essere riprodotti in qualsiasi forma senza autorizzazione.